A world leader in embedded and mobile software.
Wind River Italy
CONTACT US  Bookmark and Share
Wind River Italia : Centro Stampa : Rassegna Stampa : 2014 News Releases
Versions: US IT FR DE 

Magneti Marelli Motorsport sceglie Wind River per il sistema di acquisizione e trasmissione dati per la Formula Uno

I maggiori specialisti della telemetria si affidano a VxWorks e all'assistenza di Wind River per accelerare il time-to-market

Torino, 30 giugno 2011 – Wind River, leader globale nelle soluzioni software mobile ed embedded, annuncia che Magneti Marelli Motorsport, azienda leader nei sistemi di telemetria applicati alle competizioni motoristiche, ha scelto la soluzione VxWorks per i propri dispositivi di telemetria destinati ai veicoli di Formula Uno.

La telemetria è un elemento determinante per il successo di una strategia di gara, rendendo possibile interpretare l'ingente quantità di dati raccolti nel corso della competizione e il loro uso nel raggiungimento di performance ottimali. Magneti Marelli Motorsport aveva la necessità di disporre di un prodotto affidabile in un periodo di tempo estremamente limitato.

“Wind River ci ha fornito VxWorks e un'assistenza efficiente nel corso dell'intero progetto. Si sono anche occupati dell'implementazione del software sulla nostra piattaforma hardware rispettando sempre le nostre pressanti scadenze”, afferma Riccardo De Filippi, Head of Development di Magneti Marelli Motorsport. “La tecnologia e l'assistenza di Wind River ci hanno davvero impressionato. Grazie a loro siamo riusciti a completare il progetto in tempi record”.

“VxWorks è alla base dei dispositivi più solidi e deterministici del mondo”, osserva Alexander Kocher, Vice President e General Manager for Automotive Solutions di Wind River. “Quando la frazione di un secondo influisce sul risultato finale, i grandi nomi del settore scelgono Wind River per raggiungere i più elevati livelli di performance”.

Le unità di telemetria di Magneti Marelli sono in grado di gestire migliaia di canali di dati, registrate dai sensori disposti sul veicolo, con un notevole aumento rispetto alle poche centinaia supportate dalle versioni precedenti. L'innovativa tecnologia Kinetic Energy Recovery System (KERS) comprende un'unità di motogenerazione ad alta velocità che alimenta la vettura e i sensori altamente dinamici che richiedono un monitoraggio costante.

I dati raccolti vengono inviati a diverse reti montate sul veicolo come Flexray, Ethernet, CAN e ARCNET. Flexray è un protocollo per l'invio di dati in tempo reale che supporta lo scambio di dati del veicolo fino a 10 Mbit/s, in particolare di quelli riguardanti l'unità di controllo del motore. La rete Ethernet fornisce invece dati fino a 1 Gbit/s attraverso cablaggi in rame che tuttavia possono presentare problemi in termini di prestazioni in tempo reale quando il veicolo si trova alla massima velocità. Le reti CAN e ARCNET sono bus caratterizzati da un’inferiore velocità di scambio dati (rispettivamente 1 Mbit/s e 10 Mbit/s), ma rappresentano un'ottima combinazione tra affidabilità, flessibilità e determinismo.

VxWorks permette alle unità di telemetria di gestire le operazioni di acquisizione, cifratura e comunicazione dei dati, e assicura agli ingegneri la possibilità di verificare in tempo reale le prestazioni del veicolo per cercare di ottenere le migliori prestazioni in pista. Anche le tempistiche hanno rappresentato una sfida di non poco conto per il team di Magneti Marelli: era infatti necessario che la raccolta e la trasmissione delle informazioni iniziassero contemporaneamente all'attivazione dell'unità di telemetria, per non perdere alcun dato critico. Grazie a VxWorks e al servizio di assistenza fornito da Wind River, i tempi di attivazione dell'unità sono stati ridotti sensibilmente passando da alcuni secondi a pochi decimi di millisecondo.

A proposito di Wind River
Wind River, una filiale interamente di proprietà di Intel Corporation (NASDAQ: INTC), è leader mondiale nel software embedded e mobile. All’avanguardia nel computing all'interno dei dispositivi embedded fin dal 1981, la tecnologia Wind River si trova in più di 1 miliardo di prodotti. Wind River ha la propria sede ad Alameda, California ed è presente con uffici e filiali in oltre 15 paesi. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.windriver.com oppure blogs.windriver.com.

Magneti Marelli
Magneti Marelli progetta, sviluppa e produce sistemi e componenti avanzati per il settore automotive. Con 4,5 miliardi di euro di fatturato nel 2009, 32.000 addetti circa, 77 unità produttive, 11 centri di Ricerca e Sviluppo e 26 Centri Applicativi, il gruppo è presente in 18 nazioni e fornisce tutti i maggiori fabbricanti automobilistici in Europa, Nord e Sud America ed Estremo Oriente. Le aree di attività includono sistemi elettronici, sistemi di illuminazione, componentistica per motori e trasmissioni, sistemi di sospensioni, ammortizzatori, sistemi di scarico, distribuzione ricambi e servizi per l'aftermarket, componenti e moduli plastici, e motorsport. Magneti Marelli è parte di Fiat S.p.A. Per maggiori informazioni: www.magnetimarelli.com


Ufficio Stampa Wind River
 
Wind River s.r.l.
Marco Testa
Tel.: +39 011 24.48.487
 
Gennaro Nastri/Barbara Ghirimoldi
TEXT 100 Public Relations
Tel. 02-202021.1
windriver@text100.it