A world leader in embedded and mobile software.
Wind River Italy
CONTACT US  Bookmark and Share
Wind River Italia : Centro Stampa : Rassegna Stampa : 2010 News Releases
Versions: US IT FR 

Wind River Test Management rende più efficace il test di dispositivi complessi con l'analisi del runtime

Un approccio innovativo permette di ottimizzare le risorse dedicate al testing per rispettare tempistiche e livelli di qualità riducendo i rischi

Torino, 9 giugno 2010 - Wind River ha annunciato la disponibilità immediata della nuova versione di Wind River Test Management, il sistema sviluppato da Wind River per l'automazione dei test che permette di monitorare, eseguire e gestire la verifica del software di dispositivi embedded. La soluzione si basa su una tecnologia di analisi dinamica che fornisce visibilità sul runtime dei dispositivi durante la fase di testing restituendo un feedback che può essere sfruttato dagli sviluppatori per rilasciare con maggiore confidenza i prodotti nel rispetto di tempi, budget ed elevati standard qualitativi.

Wind River Test Management analizza la fase di runtime consentendo ai team di sviluppo di intraprendere decisioni che migliorano la qualità del software ed evitano potenziali ritardi durante la fase di test. Con Wind River Test Management gli sviluppatori possono eseguire test complessi raccogliendo allo stesso tempo informazioni dal software di produzione durante il suo funzionamento, senza bisogno di particolari versioni instrumentate del software stesso. Questo tipo di approccio permette di adottare nuove tecniche di test strutturale guadagnando visibilità sulle operazioni svolte dal dispositivo, determinando così la completezza dei test, identificando velocemente difetti e colli di bottiglia prestazionali, e aiutando a concentrare il lavoro sulle specifiche sezioni del software che necessitano maggiormente di testing.

Wind River Test Management include anche un particolare supporto nei confronti di nuovi metodi di test iterativi o ispirati alla metodologia Agile; questi approcci, a differenza dei tradizionali processi che relegano la verifica al termine del ciclo di sviluppo una volta completata la stesura del software, prevedono una continua esecuzione di test già nelle fasi intermedie. Le funzioni di test change-driven di Wind River Test Management provvedono a informare automaticamente i responsabili evidenziando il nuovo software e i test necessari per verificarlo.

"La crescente complessità dei dispositivi rende inadeguati i metodi di test funzionale se si intende garantire elevati standard qualitativi. I team di sviluppo sono sempre più rallentati dagli imprevisti che emergono nelle fasi conclusive del ciclo di produzione e si rendono ora conto di non disporre di una sufficiente visibilità nel corso dello sviluppo per verificare il raggiungimento degli obiettivi qualitativi", ha spiegato Amit Ronen, Vice President e General Manager Device Test di Wind River. "Appositamente progettata per il test di dispositivi embedded, la soluzione Wind River Test Management permette di agire sulla base dei dati raccolti in fase di runtime per misurare, focalizzare e ottimizzare i processi di test".

"Abbiamo scelto Wind River Test Management per ottenere un quadro più chiaro della completezza dei test che eseguiamo sul nostro software per sistemi di storage, e per ridurre al contempo il numero di test richiesti per convalidare ogni singola release", ha osservato Tim Staggs, Senior Manager of Product Test Automation di LSI. "Integrando Wind River Test Management nel nostro software di produzione ci aspettiamo di aumentare la qualità del software stesso abbattendo i costi dei test di prodotto e dello sviluppo di tool interni".

Ecco alcune delle principali novità proposte dalla nuova versione di Wind River Test Management:

  • La scalabilità della copertura dei test a runtime per il monitoraggio di applicazioni di grandi dimensioni è stata migliorata di dieci volte.
  • Nuove funzionalità tracciano le modifiche al codice e introducono test change-based automatici per ottimizzare leverifiche iterative e quelle ispirate alla metodologia Agile.
  • Un nuovo tipo di test ibrido combina passaggi manuali con sequenze basate su script per consentire serie di sofisticati test ibridi sui dispositivi e semplificare il passaggio verso test completamente automatizzati.
  • Un nuovo modello di test a componenti con file allegati permette lo sviluppo di test maggiormente autocontenuti, data-driven, sostenibili e indipendenti.
  • Miglioramento del supporto di dispositivi multi-core e di test bed multi-dispositivo: i team possono eseguire sia test complessi in parallelo che data collection a runtime, semplificando la gestione dei dispositivi di test.

Wind River Test Management è un sistema aperto che unisce un engine scalabile per l'esecuzione dei test, un virtual lab manager per dispositivi embedded e una tecnologia per l'instrumentazione dinamica del software. Il sistema può fare leva sulle risorse già disponibili per i test e può essere implementato come soluzione indipendente o integrato tramite interfacce aperte per incrementare il valore dei tool commerciali o degli ambienti di test sviluppati internamente.

Wind River Test Management si abbina a IBM Rational Quality Manager, la soluzione di IBM per il ciclo di vita della gestione della qualità basata sulla piattaforma IBM Rational Jazz. La collaborazione fra Wind River e IBM Rational intende fornire una soluzione per la gestione della qualità del software embedded basata sull'integrazione fra Wind River Test Management e Rational Quality Manager. Maggiori informazioni sono disponibili all'indirizzo www.ibm.com/software/rational/offerings/windriver/qualitymanagement/

“Siamo lieti che Wind River abbia dimostrato questa soluzione integrata durante la conferenza IBM Rational INNOVATE 2010”, ha ricordato Michael Loria, Vice President di IBM Rational Business Development. ”Insieme potremo aiutare i nostri clienti a garantire i massimi livelli qualitativi possibili rispettando i limiti di tempi e budget”.

Wind River ha inoltre reso noti i risultati di uno studio sull'attuale situazione dei test della qualità del software nel settore embedded. La ricerca ha interessato circa 900 professionisti fra cui executive, responsabili sviluppo e team leader specializzati in test e controllo qualità. L'esito ha messo in luce una crescente complessità nello sviluppo e nel collaudo della qualità software. La combinazione di diversi fattori come l'aumento della complessità del software e dei dispositivi, la mancanza di una profonda visibilità sulla qualità del software e scadenze sempre più ravvicinate stanno creando nuove sfide che mettono a dura prova i team di sviluppo rallentati dall'uso di strumenti obsoleti e tradizionali che sono ormai ben lontani dall'essere la soluzione ottimale per i compiti da svolgere. Una sintesi e i principali risultati dello studio sono consultabili all'indirizzo www.windriver.com/products/test_management/survey-0610.pdf

Wind River Test Management 3.3 è già disponibile in tutto il mondo.
Ulteriori informazioni su Wind River Test Management sono reperibili all'indirizzo www.windriver.com/products/test_management

A proposito di Wind River

Wind River, una filiale interamente di proprietà di Intel Corporation (NASDAQ: INTC), è leader mondiale nel software embedded e mobile. Wind River è stato pioniere nel computing all'interno dei dispositivi embedded dal 1981, e la sua tecnologia si trova in più di 500 milioni di prodotti. Wind River ha la propria sede in Alameda, California ed è presente con uffici e filiali in oltre 15 paesi. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.windriver.com oppure blogs.windriver.com/

# # #

Il logo Wind River è un marchio registrato di Wind River Systems, Inc., Wind River è un marchio registrato di Wind River Systems. Altri marchi qui utilizzati sono appartengono ai rispettivi proprietari.


Ufficio Stampa Wind River
 
Wind River s.r.l.
Marco Testa
Tel.: +39 011 24.48.487
 
Gennaro Nastri/Barbara Ghirimoldi
TEXT 100 Public Relations
Tel. 02-202021.1
windriver@text100.it