Google+

Wind River aggiunge anche la virtualizzazione alla propria Multicore Software Solution leader di mercato

ALAMEDA, California, 16 giugno 2009 - Wind River annuncia la disponibilità di un nuovo Hypervisor, che completa con successo la suite Multicore Software Solution per lo sviluppo di dispositivi. Wind River Hypervisor è un hypervisor type-1 ad alte prestazioni che supporta la virtualizzazione su processori single o multicore. Il nuovo hypervisor è integrato con i sistemi operativi (SO) proprietari VxWorks e Wind River Linux e supporta anche altri SO.

La suite Wind River Workbench è stata estesa per supportare lo sviluppo di software che "gira" su Wind River Hypervisor.
Wind River Hypervisor consente di realizzare la virtualizzazione a vantaggio di aziende che operano in un ampio spettro di segmenti di mercato, tra cui aeronautica, aerospazio e difesa, automotive, elettronica di consumo, industria e networking. All’interno di questi mercati, gli sviluppatori stanno adottando gli hypervisor per sostituire board o CPU multiple con board o CPU singole e realizzare nuovi dispositivi che beneficiano della possibilità di impiegare più di un sistema operativo, riducendo però la complessità legata all’integrazione di diversi processori multicore.

L’utilizzo della piattaforma Wind River Hypervisor consente di ridurre i costi legati all’hardware e i consumi di energia, favorisce l’innovazione e accelera il time-to-market.
Maggiori dettagli su Wind River Hypervisor sono disponibili su
www.windriver.com/announces/hypervisor/ e blogs.windriver.com/.

Jessica Miller
Director, Global Communications
+1 510-749-2727
jessica.miller@windriver.com

Isabelle Denis
Public Relations Manager
+33-1-6486-6664
isabelle.denis@windriver.com

Sam Hsu
+86-10-64398185
sam.hsu@windriver.com

Kyoko Kato
B-comi Ltd. (for Wind River)
+81-3-6807-2033
pr@b-comi.jp

Subscribe to Wind River
 
 

Thank You

Wind River, a wholly owned subsidiary of Intel Corporation (NASDAQ: INTC), is a world leader in embedded and mobile software. Wind River has been pioneering computing inside embedded devices since 1981 and its technology is found in more than 500 million products