A world leader in embedded and mobile software.
Wind River Italy
CONTACT US  Bookmark and Share
Wind River Italia : Centro Stampa : Rassegna Stampa : 2006 News Releases
Versions: US UK IT IL FR 

Wind River si rivolge ai produttori di dispositivi mobili e di apparati per le telecomunicazioni con l’ultima versione della sue piattaforme Linux

La nuova versione è stata progettata per fornire nuove soluzioni ai clienti in mercati chiave della Device Software Optimization

Torino, 29 settembre 2006 – Wind River Systems, Inc. (NASDAQ:WIND), leader globale nella Device Software Optimization (DSO), annuncia l’ultima versione della linea di prodotti Linux Commercial Grade con nuove specifiche rivolte ai produttori di dispositivi consumer electronics e di apparati di rete. Caratterizzata dalla versione 2.6.14 del kernel Linux, e già disponibile sul mercato, la versione Linux delle piattaforme Wind River® General Purpose Platform, Platform for Consumer Devices e Platform for Network Equipment supporta la più recente release della suite di sviluppo Wind River® Workbench 2.5, basata su Eclipse, e include miglioramenti relativi alle prestazioni a run-time, al footprint, , ai protocolli di networking, sicurezza, file system e supporto per nuove architetture hardware.

Questa versione, la quarta che si basa su Kernel 2.6, posiziona Wind River come leader nella distribuzione di soluzioni basate su Linux. Il kernel Linux 2.6.14, che è stato rilasciato lo scorso ottobre, comprende significativi miglioramenti e numerose patch rispetto alla versione 2.6.10 su cui era basata la precedente versione delle piattaforme Linux di Wind River. Oltre ai miglioramenti ottenuti nel kernel, Wind River può contare su ulteriori patch, package e driver sviluppati nella comunità open source e integrati nella nuova versione. Questi comprendono specifici driver per ulteriori processori e schede, aggiornamenti a tool di sviluppo, migliorie nelle prestazioni real-time, patch relative allo scheduling, agli high-resolution timer e alla sicurezza, oltre che aggiornamenti relativi allo stack Ipv6, a IPSec e a Mobile Ipv6; sono state infine aggiunte la libreria uClibc per ridurre footprint e occupazione della memoria e funzionalità di power management. Le piattaforme Commercial Grade Linux di Wind River—che si avvalgono di 25 anni di esperienza commerciale nel settore del device software—sono state progettate, integrate, testate, validate e supportate con la stessa accuratezza dei prodotti basati su VxWorks.

La piattaforme Linux di Wind River si basano sulla release ufficiale del kernel 2.6 scaricabile dal sito www.kernel.org. Il kernel è fornito con il codice sorgente completo, proprio come nel mondo open-source. La particolare metodologia di build introdotta da Wind River permette ai clienti di personalizzare, differenziare e aggiungere valore al sistema Linux di cui già dispongono, senza mai perdere di vista le modalità da attuare per tornare al codice originario. Wind River fornisce inoltre codice binario per oltre 50 piattaforme, che vanno dai SOC per dispositivi handheld alle board COTS ATCA.

“Questa nuova versione Linux si rivolge a due segmenti chiave: apparati di rete e dispositivi consumer” afferma Glenn Seiler, senior manager per Linux Platforms di Wind River. “I principali segmenti di mercato cui ci rivolgiamo includono dispositivi mobili (inclusi telefoni cellulari), apparati digitali (come i portable media player) nel settore consumer e sistemi Carrier Grade basati su Linux nel settore networking. Wind River intende rivolgersi a questi mercati in forte crescita con la nostra distribuzione di qualità commercial grade basata su standard aperti adottati da questi segmenti, il nostro vasto ecosistema di partner sia hardware che software, la nostra struttura di servizi e di customer support”.

Wind River® Platform for Consumer Devices, Linux Edition 1.3, è ideale per i clienti che richiedono le caratteristiche proprie di Linux per i propri progetti di sviluppo per cellulari, dispositivi consumer electronics e di home entertainment. Questa piattaforma unisce un kernel Linux di elevate prestazioni con una distribuzione che offre ai produttori di dispositivi un ambiente ideale per le periferiche con limitata disponibilità di memoria. Wind River ha ottimizzato questa versione per essere utilizzata come framework per i profili di riferimento dei dispositivi mobili. Come parte dell’ecosistema di partner leader nel settore, Wind River ha lavorato a stretto contatto con i maggiori vendor di hardware e software per handheld come Intel, Freescale e altri, in modo da fornire questo profilo run-time sulle loro piattaforme hardware. Wind River inoltre vanta un ecosistema di partner software unico, per risponderealle esigenze di funzionalità di questo tipo di oggetti, tra cui grafica avanzata, interfacce utente, comunicazioni base band e applicazioni per smart phone come browser Web, email e funzionalità di power management. Wind River lavora a stretto contatto con organizzazioni come la Mobile Linux Initiative di Open Source Development Labs (OSDL) per lo sviluppo di standard aperti per una piattaforma per telefoni cellulari basata su Linux.

“La richiesta di utilizzare Linux sui dispositivi consumer e apparati di telecomunicazione è in crescita, e Wind River fornisce una piattaforma eccellente che supporta le specifiche di ultima generazione e facilita l’integrazione tra le varie piattaforme di telecomunicazione” afferma Bill Weinberg, senior technology analyst di OSDL. “Dal momento che si fa sempre più strada l’adozione di Linux riteniamo che Wind River continuerà a essere un fattore di traino nei gruppi di lavoro OSDL e nel marketplace, collaborando a costruire prodotti e offrire servizi di prossima generazione”.

Con Wind River® Platform for Network Equipment, Linux Edition 1.3, la società è uno dei primi vendor a registrarsi con la versione 3.2 di OSDL Carrier Grade Linux (CGL). CGL 3.2 è una delle principali specifiche per i provider di apparati da usare come base per le loro soluzioni Linux. Questa nuova piattaforma unisce un kernel di grandi prestazioni con applicazioni di networking, file system, management e funzionalità di sicurezza con l’affidabilità prevista dai requisiti CGL, con caratteristiche di serviceability, di supporto per i più diffusi sistemi ATCA e un’infrastruttura di cross-development altamente efficiente. Inoltre, la piattaforma segue le linee guida per la definizione di priorità funzionali definite dal profilo Linux della SCOPE Alliance. Wind River Platform for Network Equipment, Linux Edition, supporta tutte le principali piattaforme hardware COTS e consente ai produttori di apparati di networking di ottenere CGL con hardware ATCA standard. La piattaforma è ottimizzata per un’ampia gamma di applicazioni di networking, tra cui sistemi di gestione e controllo in infrastruttura wireless 3G e IMS, WiMax, convergenza Fisso-Mobile, soft switch, media gateway, DSLAM, modem via cavo head-end, e switch multi-servizi.

Le ultime versioni delle piattaforme Wind River Commercial Grade Linux sono totalmente integrate con la più recente versione della suite di sviluppo software Wind River® Workbench 2.5, basata su Eclipse, e si avvalgono di oltre vent’anni di esperienza nel mondo del device software, di un’organizzazione con un’ampia rete di partner hardware e software, un’organizzazione con un supporto a livello globale e un team specializzato in servizi professionali. La suite di sviluppo di Wind River offre ai clienti soluzioni complete per il ciclo di vita dello sviluppo dei prodotti: dal bring-up dell’hardware allo sviluppo di applicazioni al testing. Basata su Eclipse, la suite di sviluppo Workbench può essere facilmente estesa per includere tool open source e in-house tramite plug-in.

Disponibilità
Le edizioni Wind River Linux 1.3 della piattaforme Wind River General Purpose Platform, Platform for Consumer Devices e Platform for Network Equipment sono già disponibili.

A proposito di Wind River
Wind River è il leader globale nella device software optimization (DSO). Attraverso la tecnologia Wind River le aziende sono in grado di ottimizzare lo sviluppo del software per i propri apparati riducendo i costi e aumentando le prestazioni e l’affidabilità del prodotto. Le piattaforme Wind River integrano diversi sistemi operativi leader di mercato, strumenti di sviluppo, middleware e servizi per fornire una soluzione completa che risponda alla specifiche richieste di ciascun mercato verticale. Inoltre, riducono sforzi, costi e rischi ottimizzando al contempo qualità e affidabilità in tutte le fasi del processo di sviluppo del software di dispositivo, dall’idea iniziale al prodotto finito.

Fondata nel 1981, Wind River ha la sua sede in Alameda, California ed è presente con uffici e filiali in tutto il mondo. Per maggiori informazioni, visitate il sito http://www.windriver.com selezionando in basso il Paese o chiamate il numero +39 011 750 15 11.

# # #

Il logo Wind River è un marchio di Wind River Systems Inc., Wind River è un marchio registrato di Wind River Systems Inc. Altri marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.


Ufficio Stampa Wind River
 
Wind River s.r.l.
Marco Testa
Tel.: +39 011 24.48.487
 
Gennaro Nastri/Barbara Ghirimoldi
TEXT 100 Public Relations
Tel. 02-202021.1
windriver@text100.it