A world leader in embedded and mobile software.
Wind River Italy
CONTACT US  Bookmark and Share
Wind River Italia : Centro Stampa : Rassegna Stampa : 2005 News Releases
Versions: US IT FR 

Le piattaforme Linux Wind River sono le prime a integrare la tecnologia software ARM TrustZone

Il maggior produttore mondiale di software per dispositivi permette alle aziende del settore di affrontare i requisiti infrastrutturali per la sicurezza di servizi e applicazioni destinati a dispositivi emergenti

Torino — Wind River Systems, Inc. (NASDAQ:WIND), leader mondiale nella Device Software Optimization (DSO), ha annunciato l'ottimizzazione delle proprie piattaforme software Linux per dispositivi e della suite di sviluppo Wind River Workbench al fine di supportare la tecnologia ARM TrustZone, una soluzione che costituisce il fondamento per la sicurezza dei prodotti ARM Powered. Con il crescente aumento della richiesta di combinazioni avanzate di applicazioni e servizi da parte degli utenti, le aziende del settore dei dispositivi elettronici devono implementare una piattaforma hardware e software integrata che supporti i requisiti di sicurezza imposti dai modelli emergenti di nuova generazione. La combinazione tra le piattaforme commercial-grade Linux di Wind River con la tecnologia ARM TrustZone fornisce alle imprese una piattaforma affidabile per la progettazione e lo sviluppo di applicazioni estremamente sicure che garantiscono la fiducia del cliente necessaria a favorirne la diffusione e il successo sul mercato.

"Poiché l'emergere di dispositivi di nuova generazione continua a suscitare l'immaginazione del mercato con particolari combinazioni di applicazioni e servizi, la sicurezza si sta affermando come una necessità critica per i nostri clienti", ha dichiarato John Bruggeman, Chief Marketing Officer di Wind River. "La tecnologia ARM TrustZone offre un approccio innovativo allo sviluppo di ambienti per dispositivi che devono rispettare specifici parametri di sicurezza sui quali i nostri clienti possano contare. Wind River è entusiasta di poter proporre i primi dispositivi Linux commercial-grade che offrono caratteristiche di sicurezza senza precedenti, rafforzate dalla tecnologia TrustZone".

Quando i dispositivi falliscono nel respingere un attacco esterno, le conseguenze sul business sono significative e possono avere un impatto devastante sul fatturato dell’azienda produttrice, sulla customer satisfaction e sul time-to-market dei prodotti futuri. Implementando la tecnologia TrustZone all'interno del proprio software per dispositivi, Wind River permette alle imprese di soddisfare le esigenze di sicurezza che devono garantire i dispositivi di nuova generazione mediante un ambiente hardware e software Linux integrato appositamente progettato per la sicurezza della piattaforma. Poichè le piattaforme Linux Wind River con supporto di tecnologia ARM TrustZone forniscono un approccio completo ma flessibile nei contronti della sicurezza del software per dispositivi, le aziende hanno la possibilità di differenziare la propria offerta. Sono infatti in grado di sviluppare e implementare funzionalità di sicurezza specifiche che meglio si adattano alle caratteristiche dei propri prodotti, basate sulla piattaforma Linux Wind River e sul framework TrustZone.

"L'API software ARM TrustZone, una specifica aperta che consente l'interoperabilità applicativa e abbatte i costi di porting all'interno di un framework di sicurezza, sta diffondendosi nel settore diventando rapidamente un fondamento standard per l'implementazione di funzionalità di sicurezza come DRM (Digital Rights Management), protezione di dispositivi e pagamenti. La diffusione della API software TrustZone e la disponibilità del software ARM TrustZone che la implementa consentono agli OEM di realizzare dispositivi robusti e sicuri con costi di sviluppo decisamente inferiori e un time-to-market ridotto", ha affermato Mike Inglis, Executive Vice President, Marketing di ARM. "Wind River, che si è affermata nel settore come una società produttrice di software di qualità per dispositivi elettronici, intende essere la prima ad offrire una piattaforma Linux completa con tecnologia TrustZone. La combinazione tra la suite di sviluppo e le piattaforme Linux di Wind River con il software ARM TrustZone dà vita ad un ambiente efficace per l’immissione rapida e conveniente sul mercato di applicazioni 'security-critical' affidabili.

La tecnologia ARM TrustZone consente di integrare attributi di sicurezza all'interno del processore stesso fornendo nel contempo un fondamento software sicuro e protetto dall'hardware con il quale chi sviluppa sistemi operativi, chi realizza palmari e i progettisti di chip possono elaborare le proprie soluzioni di sicurezza basate su un framework interoperabile senza modifiche o impatti sui sistemi operativi correnti. Allo stato attuale, le applicazioni security-aware devono essere riscritte per ogni piattaforma di sicurezza alle quali sono destinate, frammentando il mercato e impedendo la crescita di un ricco ecosistema di applicazioni e servizi. Il software e la API aperta TrustZone forniscono un'interfaccia aperta per partizionare queste applicazioni e la comunicazione con un componente secure-side indipendente dall'implementazione di sistema effettiva.

Wind River fornisce le uniche piattaforme software Linux commercial-grade per dispositivi complete di una distribuzione Linux con sorgenti non modificati, supporto totale alla clientela, professional services su scala globale e un’ampia offerta di opzioni di corsi di formazione; e tutto garantito dal maggior provider di tecnologia software per dispositivi presente sul mercato. Basate su una versione non modificata del kernel Linux 2.6, le soluzioni Wind River sono interamente collaudate, verificate e ottimizzate per lo sviluppo con la suite Wind River Workbench. Le piattaforme Linux Wind River permettono ai clienti di customizzare, installare e mantenere le loro soluzioni senza la complessità di dover gestire implementazioni Linux derivanti dal forking del codice - una situazione estremamente costosa e insostenibile sul lungo termine. Completando le proprie proposte Linux con servizi di supporto completo compresi nei costi di abbonamento ai prodotti, con corsi di formazione realizzati sulla base delle necessità degli utenti, con professional services erogati da esperti Linux altamente competenti, e con l'ecosistema di partner più ampio nel settore del software per dispositivi, Wind River offre ai clienti le garanzie, la stabilità e l'affidabilità della tecnologia del leader riconosciuto sul mercato del software per dispositivi, con oltre 20 anni di esperienza.

A proposito di Wind River
Wind River è il leader globale nella device software optimisation (DSO). Attraverso la tecnologia Wind River le aziende sono in grado di ottimizzare lo sviluppo del software per i propri apparati riducendo i costi e aumentando le prestazioni e l’affidabilità del prodotto. Le piattaforme Wind River integrano diversi sistemi operativi leader di mercato, strumenti di sviluppo, middleware e servizi per fornire una soluzione completa che risponda alla specifiche richieste di ciascun mercato verticale. Inoltre, riducono sforzi, costi e rischi ottimizzando al contempo qualità e affidabilità in tutte le fasi del processo di device software development, dall’idea iniziale al prodotto finito.

Fondata nel 1981, Wind River ha la sua sede in Alameda, Calif., è presente con uffici e filiali in tutto il mondo. Per maggiori informazioni, visitate il sito http://europe.windriver.com o chiamate il numero +44 (0)1793 831 831.


Ufficio Stampa Wind River
 
Wind River s.r.l.
Marco Testa
Tel.: +39 011 24.48.487
 
Gennaro Nastri/Barbara Ghirimoldi
TEXT 100 Public Relations
Tel. 02-202021.1
windriver@text100.it