A world leader in embedded and mobile software.
Wind River Italy
CONTACT US  Bookmark and Share
Wind River Italia : Centro Stampa : Rassegna Stampa : 2014 News Releases
Versions: US IT FR DE 

Wind River VxWorks è alla base di Curiosity, il rover per l’esplorazione scientifica di Marte


  • Il Jet Propulsion Laboratory della NASA si affida alla consolidata tecnologia Wind River per la gestione di Curiosity, il rover planetario più avanzato mai realizzato.
  • Wind River VxWorks permette a Curiosity di effettuare con precisione la complessa manovra di atterraggio su Marte e l'esecuzione di una serie di operazioni mission-critical.
  • Da oltre vent'anni Wind River supporta innumerevoli prodotti per l'esplorazione spaziale, in tutto il mondo

ALAMEDA, California — 6 agosto 2012 — Wind River®, leader globale nelle soluzioni software embedded e mobile, si congratula con Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA, per l’atterraggio completato con successo su Marte del rover Mars Science Laboratory Curiosity, basato su tecnologia Wind River. Atterrato su Marte alle 22.31 PDT circa (7.31 ora italiana) del 6 agosto 2012, Curiosity è la più complessa sonda robotizzata interplanetaria mai realizzata, ed è basata sul sistema operativo real-time (RTOS) leader del mercato, Wind River VxWorks®.

Curiosity verificherà se Marte abbia mai presentato condizioni ambientali favorevoli alla vita microbica, valutando inoltre le potenzialità abitative del pianeta per future esplorazioni umane. VxWorks svolge quindi un ruolo centrale in questo progetto controllando la sonda in ogni suo movimento e azione – dal momento in cui ha lasciato la Terra, il 26 novembre 2011, fino al completamento della missione.

Curiosity si è affidato a VxWorks per la gestione dell'intera sequenza EDL (Entry, Descent and Landing), che riguarda l’ingresso nell’atmosfera, la discesa e l’atterraggio, conosciuta anche come “i sette minuti di terrore” per l’assoluto livello di precisione richiesto affinché la sonda possa sopravvivere all'atterraggio. Una volta arrivata su Marte, Curiosity dipenderà da VxWorks per quanto riguarda l'esecuzione di compiti critici per il buon esito della missione come il controllo delle operazioni a terra, la raccolta di dati e le comunicazioni tra Marte e la Terra.

Wind River può vantare una consolidata tradizione di collaborazioni in ambito spaziale con il JPL della NASA, con progetti che risalgono al 1994, quando VxWorks venne lanciato nello spazio all’interno della sonda Clementine Moon. A questo seguì la missione Mars Pathfinder, che fece di VxWorks il primo sistema operativo commerciale ad arrivare su Marte. La tecnologia Wind River trova inoltre applicazione, fra gli altri, anche nel Mars Exploration Rover e nel veicolo spaziale Stardust.

"Wind River si congratula con il Jet Propulsion Laboratory della NASA per il successo dell'atterraggio di Curiosity su Marte, un traguardo senza precedenti nella storia dell'esplorazione spaziale”, afferma Ken Klein, president, Wind River. “Da oltre vent'anni l'affidabilità e la sicurezza delle soluzioni software di Wind River costituiscono il fondamento tecnologico per le aziende aerospaziali a livello mondiale, e oggi siamo estremamente orgogliosi di poter proseguire la nostra partnership in qualità di fornitore tecnologico per i programmi spaziali del JPL della NASA”.

Sin dalla sua costituzione, avvenuta nel 1981, Wind River ha sempre saputo svolgere il ruolo di trusted advisor nello sviluppo di prodotti per il settore dell’ aerospazio e difesa. La sua tecnologia ha supportato con grande successo innumerevoli soluzioni e progetti nei luoghi più remoti dell’universo, come nel caso dell’USV riutilizzabile FTB-1 del CIRA, o dellacostellazione orbitale di satelliti di Iridium Communications, o ancora del satellite PROBA dell'Agenzia Spaziale Europea.

Per maggiori dettagli sul progetto Mars Science Laboratory and Curiosity: www.nasa.gov/mission_pages/msl/index.html.


Per maggiori informazioni sulle soluzioni aerospaziali di Wind River: www.windriver.com/solutions/aerospace-defense.


A proposito di Wind River
Wind River, parte del gruppo Intel Corporation (NASDAQ: INTC), è leader mondiale nel software embedded e mobile. All’avanguardia nell’informatica all'interno dei dispositivi embedded fin dal 1981, la tecnologia Wind River si trova in più di 1 miliardo di prodotti. Wind River ha la propria sede ad Alameda, California ed è presente con uffici e filiali in oltre 20 paesi. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.windriver.com oppure www.facebook.com/WindRiverSystems.


Ufficio Stampa Wind River
 
Wind River s.r.l.
Marco Testa
Tel.: +39 011 24.48.487
 
Gennaro Nastri/Barbara Ghirimoldi
TEXT 100 Public Relations
Tel. 02-202021.1
windriver@text100.it